mercoledì 3 luglio 2013

L'Isola che non c'è...

Ognuno di noi ha un posto magico, segreto... nel quale rifugiarsi per riflettere o soltanto per "staccare la spina".
Io ho la mia "isola che non c'è". 
Un luogo tra la realtà e la fantasia, un'isola magica ed antichissima, rifugio dalla frenesia milanese, via d'uscita dal maltempo e dalla solitudine...
Un posto in cui lo scorrere del tempo può essere relativo, in cui riscoprire gli odori ed i sapori semplici della natura, in cui perdere lo sguardo oltre l'orizzonte del mare...  in cui abbandonarsi e ritrovarsi... o comunque lasciarsi andare al lento ritmo delle onde che accarezzano la spiaggia.

Non è uno stato di grazia che si raggiunge solo in vacanza, è un modus vivendi che vale in ogni tempo ed in ogni stagione... dipende dalla natura del luogo stesso e da ciò che mi ispira...

Ecco la mia terra del sole...la Sicilia