lunedì 18 febbraio 2013

Le pietre del segno zodiacale dei Pesci!


Ciao a tutti!



Oggi, in vista dell'imminente passaggio al segno zodiacale dei Pesci (20 Febbraio- 19 Marzo), volevo parlavi delle pietre associate al 12° segno dello zodiaco.

Come già scritto nel post "Le pietre dei segni zodiacali: Capricorno e Acquario" , potremmo anche perderci tra le numerosissime fonti in merito al legame zodiaco/pietre del proprio segno.

Io, per quanto riguarda le informazioni a cui attingo, mi rifaccio unicamente ai miei libri di cristalloterapia, così ho fatto anche per quanto riguarda le pietre dello Zodiaco!



Segno dei Pesci:
Pietra corrispondente nell'Antico Testamento: Corniola
Pietra corrispondente nel Nuovo Testamento: Ametista
Elemento: Acqua
Domicilio: Nettuno e Giove
Metallo: potassio
Virtù: compassionevole, intuitivo, romantico, idealista, comprensivo
Difetti: impressionabile, timido, irreprensibile, indeciso
Pietre: pietre di colore viola o azzurro, prime di tutte l'ametista e l'acquamarina.




Proprietà dell'ametista:
Pietra della spiritualità, pietra dell'illuminazione!
Crea uno scudo di energie contro ogni negatività. Aumenta la forza mentale ed infonde serenità e saggezza.
Le druse di ametista vengono usate per purificare le altre pietre, i geodi, tenuti in casa, purificano l'ambiente e lo difendono da energie negative.
La pietra di ametista in gravidanza, tenuta sul punto più alto della pancia, migliora il collegamento tra anima della madre e del bambino.
Posta sul chakra della gola aiuta a superare le fobie di parlare in pubblico.
Tenere l'ametista sul comodino aiuta a dormire meglio.

A presto!