mercoledì 17 aprile 2013

La mia mamma... un GiveAway per parlarne!

Ciao a tutti!!!

Si avvicina la FESTA DELLA MAMMA e Francesca, del Blog linfangiomaesperienza.blogspot.it
ha avuto l'ottima idea di bandire un GiveAway per parlare della Mamma... 
ossia della persona di sicuro più importante (sia nel bene che nel male) nella vita di ognuno di noi!

Io colgo l'occasione e vi parlo della mia!

La mia mamma si chiama Agata, come la mia pietra preferita... 

La mia mamma ha un carattere abbastanza diverso dal mio!!!

Le piace parlare, parlare, parlare... A volte parla così tanto che dopo tante chiacchiere dal panificio si dimentica il pane sul bancone, paga e se ne va...

Le piace fare domande, chiedere di tutto a tutti... (forse in questa sua indole curiosa rientra qualcosa del mio carattere) e a volte non si accorge che dovrebbe dare spazio e voce anche agli altri oppure che il suo interlocutore si guarda ripetutamente l'orologio al polso!!!

Lei è sempre allegra e (nonostante le batoste della vita) abbastanza ottimista, di gran lunga più di me che invece ho preso il caratteraccio di mio papà!
A lei piace ridere ed è così spontanea e senza maschere che pensa ancora che le persone siano tutte sincere come lei!!!
La sua risata è rinomata in famiglia ed infatti la si prende in giro quando scoppia a ridere fragorosamente (secondo me, sotto sotto, siamo un po' tutti invidiosi della sua gioia di vivere).

Lei riesce a giocare con i suoi nipotini regredendo alla loro età...come se avesse di nuovo 3 anni ... 
Questa è una cosa che mi lascia sempre senza parole perchè io... purtroppo... non riesco a farlo...

Mia madre è tutto il contrario della donna perfettina e per questo motivo è sempre riuscita a fare tante cose (magari non tutte benissimo) ed ancora ne fa veramente TANTE!

Mia madre mi ha insegnato a fidarmi di lei e che non mi devo preoccupare di confidarle anche i segreti più nascosti, non mi giudicherà mai ma piuttosto mi aiuterà! 
Su di lei posso sempre contare, so che posso confidarle tutto e grazie a questo atteggiamento di apertura mi ha aiutata in tante occasioni. Mi ricordo ancora di tutte le volte in cui bambina, ragazzina, adolescente ed anche donna, pur facendomi il 3° grado, parlando con lei sono riuscita a capire meglio tante cose... sviscerandole... per ore e ore di chiacchiere... pianti... abbracci...
Vorrei saper fare lo stesso con i miei figli... 
La sicurezza che acquisisci nel corso degli anni, sapendo che esiste una persona su cui puoi SEMPRE contare, che ti ama incondizionatamente a prescindere da ciò che fai o meno... che ti ascolterà sempre, a qualsiasi ora del giorno e della notte, a qualsiasi latitudine, in qualsiasi età della tua vita... e ti consiglierà, anche quando non condivide la tua scelta... questa sicurezza... è il segreto della mia serenità interiore.

Grazie Mamma!