mercoledì 17 luglio 2013

Dal giardino di cristalli... Magie con il Turchese!


Il Turchese è una pietra piuttosto amata.

Il suo colore acceso, le striature nere... le conferiscono un aspetto vivace e allegro.
I Navajo la utilizzavano come prtezione dalle magie negative e vi scolpivano cavalli o pecore.

Un antico rituale si serve del Turchese per ottenere ricchezza.
Pochi giorni dopo la Luna Nuova, quando in cielo è appena visibile una sottile falce, tenete stretto in mano il Vostro Turchese e visualizzate la vostra richiesta di ricchezza.
Adesso guardate la Luna, non prima di aver visualizzato dentro di voi l'immagine del denaro e, subito dopo, guardate nuovamente il Turchese nella vostra mano.
Portate con voi la pietra finchè non arriva ciò che avete richiesto durante il rituale magico.

Il Turchese è usato anche per le magie d'amore, regalatela e fatela indossare da chi amate. Se il suo colore dovesse scolorire vuol dire che la persona alla quale l'avete donata non vi ama più.

Regalate il Turchese come portafortuna e protezione... esso porta ricchezza e felicità... e chi non ne ha bisogno?

A presto!

Fonte: S. Cunningham