martedì 29 gennaio 2013

Liberiamoci dalle catene fisiche e mentali con la fluorite!





Ciao a tutti!

Eccoci al consueto appuntamento sulla classificazione dei minerali.

Oggi volevo parlarvi della classe degli alogenuri che rappresentano una famiglia poco numerosa ma di grande importanza nella cristalloterapia.

Vi appartengono il fluoro, il cloro ed il bromo. In natura gli alogeni sono sostanze tossiche che unite all'acqua possono diventare degli acidi molto pericolosi (acido fluoridrico e muriatico).

Queste sostanze tanto aggressive a contatto con i metalli creano minerali bellissimi e trasparenti come la fluorite ed il salgemma.

Come gli acidi dissolvono i metalli, così questa classe di minerali agisce sulla psiche e sul corpo dissolvendo i vincoli ed i blocchi creati da situazioni mentali o fisiche dalle quali non ci si riesce a liberare. La fluorite, ad esempio, esalta il desiderio di libertà, favorisce il libero sfogo dei pensieri e porta al superamento degli schemi mentali rigidi. Essa è chiamata: “pietra della mente” o "del genio", perché si crede favorisca l’attività intellettiva, renda creativi e fantasiosi e dia forza al cervello, quando è stanco e confuso! 

Io che detesto i gioghi e possiedo già una splendida lampada di salgemma, sentivo la necessità di ampliare i componenti della famiglia degli alogenuri e sono subito andata alla ricerca della MIA pietra di fluorite! 

Questo minerale è attraente per molti motivi: le proprietà che gli si attribuiscono, la trasparenza, la varietà di sfumature di colore dal verde al viola ma, di contro, è molto fragile e facilmente sfaldabile. 

Ancora non sono riuscita a trovare la mia pietra… e so anche perché non riesco a scegliere quella giusta... probabilmente ancora fatico a liberarmi da certi pregiudizi legati alla mia educazione e formazione.

Ma... non perdo le speranze, so che LEI è lì da qualche parte... ad aspettarmi, pronta a darmi la forza necessaria a liberare la mente, ricaricare il cervello stanco ed infondermi ancora più libertà creativa!

A presto!