lunedì 27 maggio 2013

Quarzo Tormalinico... pietra magica per eccellenza!

Ciao a tutti!

Pur rischiando di annoiarvi ho sentito la necessità di parlare nuovamente del Quarzo Tormalinico, che è uno dei miei cristalli prediletti!

L'occasione nasce dal fatto che giusto ieri mi sono "separata" da una delle mie collane più belle, realizzate con questa pietra.
Pur sapendo che la mia creazione sarà destinata a chi l'apprezzerà, mi sento un poco triste, perché ogni gioiello che creo è unico come le pietre che utilizzo... e non ce ne sarà mai un altro simile... 
Quindi... mi auguro che le mie pietre stiano bene con il nuovo proprietario e facciano il loro dovere!!!


Oggi mi sono subito consolata realizzando un'altra collana, utilizzando le medesime pietre anche se in combinazione con l'Onice nero.



Ma perché il Quarzo Tormalinico risulta essere tanto affascinante? 

Probabilmente perché la forza della Tormalina nera "intrappolata" all'interno della trasparenza del Quarzo rende questo minerale davvero unico. 
La Tormalina nera ha le proprietà di proteggere dalle negatività, è un minerale che riscaldato o strofinato si polarizza, divenendo carico sia positivamente che negativamente.
Appartiene alla classe dei ciclosilicati che hanno la proprietà di incanalare i flussi energetici stimolando all'azione e sollecitando il dinamismo in chi porta indosso la pietra. 
La Tormalina nera è legata all'elemento Terra, al pianeta Saturno ed ai chakra inferiori.
La combinazione di bianco e nero, di trasparenza ed opacità del Quarzo Tormalinico, rappresenta il perfetto equilibrio di forze oscure e forze della luce unite per deviare le negatività e creare uno scudo protettivo a livello fisico e psichico.



Per tutti questi motivi io l'adoro e spero che sia altrettanto per chi deciderà di accostarsi alla sua grande energia!

A presto!

Fonti: M. Gienger, S. Cunningham, K. Raphaell