sabato 25 maggio 2013

Volersi bene... con il quarzo Rosa!


Ciao a tutti!


Il Quarzo Rosa è una delle pietre del Chakra del cuore, utilizzata in associazione alla Rodocrosite ed alla Tormalina Rosa, può aiutare a superare i momenti di tristezza emotiva e di disagio legati alla sfera sentimentale.
In foto vedete uno dei bracciali che ho realizzato per un'amica. 

La pietra al centro è un Quarzo Rosa, abbastanza grande, in modo che possa entrare meglio a contatto con la pelle. Volendo lo si può posizionare sul Chakra del cuore durante la meditazione.

Lateralmente al Quarzo Rosa ho inserito due sfere di Ametista e due di Pietra di Luna.

Mi piaceva pensare, con questo bracciale, di realizzare un talismano per il cuore ferito.

Il Quarzo Rosa agisce direttamente sui sentimenti, portando compassione sia per se stessi che per gli altri.
Guarisce le ferite intime, provocate anche da traumi subiti da bambini, aiuta a volersi davvero bene, a non colpevolizzarsi, a superare gli abbandoni subiti e prepararsi a far rifiorire l'amore.

Ho associato l'Ametista in quanto è una pietra protettiva, che guarisce, e che si collega alla sfera psichica, fondamentale per comprendere i mali del cuore e superarli.

La Pietra di Luna invece mi sembrava adatta ad accompagnare le altre due in quanto è la pietra della femminilità, della maternità, che è la fonte primaria di amore. 
La Pietra di Luna aiuta ad attenuare le emozioni, porta equilibrio, come gli altri Feldspati agisce da filtro ed ha un effetto calmante. Inoltre è anche una pietra ricettiva, attrae l'amore!

Ho inserito anche due simboli portafortuna: la farfalla, che per me rappresenta il riappropriarsi della libertà personale per approdare ad una felicità interiore più piena, e la coccinella, che da sempre è considerato un insetto fortunato!

A presto!

Fonti: S.Cunningham e K. Raphaell