domenica 23 dicembre 2012

Orecchini di corallo

Il corallo mi fa pensare immediatamente alla Pala di Brera di Piero della Francesca, in cui il bambino Gesù è raffigurato con al collo un ciondolo di corallo. Quando studiavo quest'opera all'università mi era venuta voglia di creare un ciondolo simile, a mio parere molto evocativo, del colore rosso sangue della passione di Cristo.

Il corallo è una  pianta acquatica che assomiglia ad un piccolo albero ramificato. Esiste in varie gradazioni di rosso ed anche in bianco. Fin dai tempi antichi e poi durante il medioevo ed oltre è sempre stato lavorato.
Questi orecchini li ho realizzati "ereditando" le perle da un bracciale preesistente, che apparteneva alla mia adolescenza, anche perchè volevo creare un gioiello sicura della originalità del corallo.
Risulta difficile, infatti, accorgersi se il materiale sia vero o contraffatto. Mi è capitato anche di rivolgermi alla mia orafa per chiedere una valutazione di un corallo e di scoprire con stupore che si trattava solo di perline tinte! 
Quindi, attenzione!