sabato 9 marzo 2013

eccola... la mia nuova compagna di avventure...

Ve la presento, la mia nuova compagna di avventure...

E' una macchina fotografica un po' "incriccata" ... come me,
 un po' maltrattata dall'uso (ha vissuto anche il deserto libico), dimenticata in un cassetto da mio fratello...
 l'ho reclamata io...

Non so fino a che punto sarò in grado di lavorarci ma... 
ci provo!!!

Intanto mi esercito con una modella d'eccezione... 

Dimenticavo... gli effetti di sfocatura e seppia sono dati da un programma di ritocco eccezionale... 
per questa "scoperta" devo dire grazie al mio sponsor!!!

Gioielli in esposizione presso l'associazione Chiocciola Blu dal 11 Marzo, vi aspetto!!!

Ciao a TUTTI!

allego il link alla galleria di foto dei gioielli di Infinito nel cassetto che esporrò presso l'associazione Chiocciola Blu, 
dal giorno 11 Marzo, 
chi fosse interessato contatti l'associazione via mail o telefono

Chiocciola Blu
E’ un’Associazione di professionisti e imprenditori che è nata con l’intento di progettare, realizzare e gestire attività sociali e culturali al servizio della persona e della comunità.
www.chiocciolablu.it
info@chiocciolablu.it – Tel. 02 40707846 – Cell. 349 6466428



venerdì 8 marzo 2013

... per chi volesse venire ad esporre o solo a ... curiosare tra i 4 ELEMENTI della CREATIVITA'!!!


Tutorial Torta Spiderman di Mamma-per-tre!!!



Per questa torta Spiderman, che è stato il nostro regalo di compleanno per un appassionato di cinque anni, ho scelto come base la pasta matta, in alternativa al pan di spagna, in quanto è più soffice e spumosa.

Partiamo dagli ingredienti e vediamo chi indovina dove faccio la spesa :-) 



4 uova
150 g farina
150 g fecola
250 g zucchero
100 ml acqua
10 g lievito in polvere
limone (scorza)

Procedimento:
Miscelare le due farine con il lievito. Montare gli albumi, e dopo che hanno iniziato a gonfiarsi unire 125 g di zucchero. Continuare a montare fino ad ottenere una meringa lucida e bianca con lo zucchero sciolto, ma ben montata.
Montare con le fruste elettriche i tuorli con gli aromi (limone o arancia...o vaniglia a seconda dei gusti) e unire lentamente l'acqua bollente. Montare fino ad ottenere una massa schiumosa e sbianchita (attenzione, usate un contenitore capiente perchè si gonfia molto). Aggiungere 125 g di zucchero montando sempre con le fruste elettriche, fino ad ottenere una consistenza cremosa. Posare le fruste ed incorporare con la spatola le farine e poi le chiare.
Mettere il composto in una teglia di 26 cm di diametro, imburrata nei bordi solo a metà, di modo che la torta gonfiandosi non scivoli sulle pareti .
Cuocere a 180° per 40 minuti, ed eventualmente continuare a 160° se non risultasse ancora cotta. Dopo averla lasciata raffreddare, possiamo continuare con la farcitura e la preparazione alla decorazione.
Io ho usato come farcitura il budino al cacao fatto in casa (con 1 tuorlo, 4 cucchiai di zucchero, 2 cucchiai di farina, 2 cucchiai di cacao e 400 ml di latte) ma potete utilizzare quello che vi piace di più (crema pasticcera, ganache, marmellata). Ho tagliato in due la torta e l'ho bagnata con del latte (usate un liquido che ben si sposi con la farcitura) 
l'ho farcita e ho rimesso sopra la parte superiore della torta. Un piccolo trucco è quello di capovolgere la torta, di modo che lo strato più liscio si trovi ad essere quello superiore, che sarà poi rivestito.
Ho disegnato e ritagliato la faccia di spiderman su un pezzo di carta, che ho utilizzato come guida per ritagliare la torta farcita nella forma desiderata (un po' ovale in questo caso) .
Ho montato la panna con un po' di zucchero a velo e l'ho spalmata su tutta la torta, cercando di ottenere una superficie liscia (attenzione alle briciole!). La panna serve come "collante" per la pasta di zucchero, ma si può usare anche la crema al burro o la gelatina (quest'ultima è più indicata quando si farcisce con la marmellata).
Vi consiglio di lasciare qualche ora in frigo la torta rivestita di panna, di modo che indurisca e che renda più facile la fase successiva. A questo punto ho aperto il mio scatolone magico da cake designer e ho scelto gli strumenti che mi sarebbero serviti.
Innanzitutto ho steso la pasta di zucchero (pdz) rossa (che io per comodità ho comprato già pronta, ma che potete tranquillamente fare in casa) sul piano di lavoro, utilizzando dello zucchero a velo per non far appiccicare la pdz
a me piace avere uno strato sottile di pdz di modo che la torta non risulti stopposa. Con il mattarello l'ho tolta dal piano di lavoro e l'ho adagiata sulla torta.
Aiutandomi con le mani e con lo smoother ho fatto aderire la pdz alla torta stando attenta a non creare delle pieghe antiestetiche. Ho tagliato l'eccesso di pdz rossa con il taglierino.




Utilizzando la sagoma degli occhi, che avevo disegnato in precedenza, ho ritagliato della pdz bianca che ho attaccato in posizione, bagnando leggermente il retro della pdz con un pennello. Con le stesse sagome ho poi ritagliato della pdz nera per contornare gli occhi (qui sono andata un po' a mano libera).
Ho usato un pennello pulito ed asciutto per togliere le macchioline di zucchero a velo volato sulla pdz. Con un pennarello alimentare ho iniziato a disegnare la ragnatela, partendo dal centro, con mano leggera e ferma.
Una volta finito ho deciso di bordare il tutto con della pdz nera, perché mi sembrava che desse un aspetto più rifinito alla mia torta.
E....voilà! Ecco cosa ho presentato al festeggiato, che mi ha ricompensata con uno sguardo di meraviglia e gioia!!!

Grazie Angiola e... a presto sul mio blog con un altro bellissimo tutorial!!!

giovedì 7 marzo 2013

L' Infinito nel cassetto al... Fuori Salone!!!



Ciao a tutti!!!


Ecco una grande occasione di scambio artistico e culturale a cui parteciperò grazie all'organizzazione di Chiocciola Blu

FUORI SALONE MILANO DESIGN WEEK 
del 09/14 Aprile 2013

L’Associazione Culturale Chiocciola Blu è lieta di invitare tutti gli artisti interessati a partecipare con le proprie creazioni e performance agli eventi di WorkShop previste nei seguenti giorni:


Giovedi 11 Aprile, dalle 17,00 alle 22,00
Creazioni dell’elemento Aria

Venerdi 12 Aprile, dalle 17,00 alle 22,00
Creazioni dell’elemento Acqua

Sabato 13 Aprile, dalle 19,30 alle 24,00
Festa del Fuoco con maschere, fiamme e lapilli!

Domenica 14 Aprile, dalle 13,00 alle 15,00: 
Brunch dell’elemento Terra

Gli spazi dell’Associazione saranno messi a disposizione degli artisti per esporre, presentare, creare en plein air le proprie opere uniche di fronte al pubblico del Fuori Salone e agli Ospiti dell’Evento.

Per dettagli sul programma ed informazioni telefonare ai numeri Tel. 02.40707846
Cell. 349.6466428
Si richiede conferma della partecipazione, via email, 
entro e non oltre il 25 Marzo 2013

Chiocciola Blu - Via Sant'Alessandro Sauli, 17 
20127 Milano MM Pasteur
www.chiocciolablu.it - info@chiocciolablu.it

foto dei 4 elementi di Ashley Tyms


mercoledì 6 marzo 2013

La professionista al servizio della NOSTRA realizzazione personale!!!


Ciao a tutti!!!
E' con immenso piacere che vi propongo di partecipare all'incontro che...
Rivoluzionerà la Vostra VITA!!!


PIACERSI  PER  PIACERE 
 L’AUTOSTIMA CI FA BELLE

Giovedì 14 marzo 2013
dalle 19.00 alle 21.30
 Presso l'Associazione Chiocciola Blu via S. A. Sauli, 17 Milano (MM Pasteur)

 

“Mi capita d’incontrare donne bellissime, con un fisico quasi statuario e mi sorprendo nel vedere l’insicurezza in loro stesse e nel loro corpo. Questo si trasmette al mondo che hanno intorno creando conseguentemente malesseri e disagi. Incontro anche donne, con delle imperfezioni a livello fisico, che sono felici di loro stesse, dei loro rapporti e del loro modo di vivere nel mondo. Mi sono convinta che il fascino ed il carisma che riusciamo a trasmettere a chi ci circonda dipenda da quanto bene stiamo nel nostro corpo, dal livello di autostima che abbiamo e dal fatto che: per piacere dobbiamo prima piacere a noi stessi e star bene con noi a livello esteriore ed interiore”. 
Isabella Ferlini



Isabella Ferlini è un'esperta body worker, coach e comicoterapeuta  (scuola di Dario Fo). 
Formatrice esperta nello sviluppo della creatività nel lavoro, dell'autostima e del pensiero laterale al servizio della realizzazione personale.
Psicologa per singoli e coppie,  terapista watsu (massaggi rilassanti in acqua calda) lavora con il cuore e la mente. 
Abita vicino al mare, per scelta.


Prossimi incontri: 
dalle 19.00 alle 21.30 in via S. A. Sauli, 17 Milano

Giovedì 18 Aprile 2013
La fonte dell'energia vitale: benessere e sessualità
Giovedì 16 Maggio 2013
Benvenute emozioni: le emozioni muovono lo spirito, il corpo e le relazioni

Chiocciola Blu
E’ un’Associazione di professionisti e imprenditori che è nata con l’intento di progettare, realizzare e gestire attività sociali e culturali al servizio della persona e della comunità.

ISCRIZIONI: info@chiocciolablu.it – Tel. 02 40707846  
Cell. 349 6466428

martedì 5 marzo 2013

Endometriosi. Impariamo a conoscerla




Venerdì 15 marzo, grazie all'impegno delle volontarie di Milano, 
vi aspettiamo presso la Croce Rossa Comitato di Lainate, 
Via Marche 62, 

con un'interessante conferenza pubblica dal titolo:

“Endometriosi. Impariamo a conoscerla”

L’incontro avrà inizio alle 20.30 e vedrà presenti due importanti relatori:

- Dr. Vercellini P. - Presidente WES World Endometriosis Society
- Marisa Di Mizio - Presidente Ape Onlus

Vi aspettiamo per conoscere meglio insieme l’endometriosi!

L’incontro è come sempre gratuito e aperto a tutti! 



Ciao a tutti! 


Se amate gli orecchini e se impazzite per la pittura... non esitate a partecipare al 


di L'infinito nel cassetto & Baby Interior Design.

La creatività di Silvia e Oana si sono fuse strettamente in un unico evento a premi che nasce con l'intento di ringraziare tutti i FAN delle rispettive pagine! Vi vogliamo BENE... ci date la carica e... vi regaliamo le nostre creazioni uniche!

Premi In palio:
- 1 paio di orecchini in lapislazzulo ed onice interamente fatti a mano, con monachella in argento 925
- 1 dipinto su tela, con soggetto romantico interamente realizzato a mano, con colori a tempera e acrilici, delle misure 40cm x 40 cm

Come partecipare:


1) Cliccate MI PIACE alle pagine Facebook di:
- Infinito nel Cassetto:
http://www.facebook.com/pages/Infinito-nel-cassetto/476377012413214

- Baby Interior Design:
https://www.facebook.com/pages/Baby-Interior-Design/427648930581529?ref=ts&fref=ts

2) Cliccate su "Parteciperò" all'Evento "2 premi sono meglio di 1" pubblicato da Infinito nel cassetto. 

3) Scrivete UN SOLO POST nella bacheca della pagina dell'evento (chi ne scrivesse più di uno sarà squalificato) indicando nel testo:
- partecipo e condivido l'evento sul mio profilo o Pagina Facebook

4) CONDIVIDETE l'evento sul VOSTRO profilo o pagina Facebook, copiando ed incollando questo testo:

Partecipo al Contest di Infinito nel cassetto & Baby Interior Design!






Risponderemo al post che avete scritto assegnandovi un numero in ordine crescente. Quello sarà il Vostro numero fortunato... possibilmente il... NUMERO VINCENTE!
Durata del concorso: Dal momento in cui sarà pubblicato il contest al giorno domenica 17 marzo alle ore 16,00.

Terminato il suddetto periodo, in occasione dell'evento "Aperitivo con Ricchi premi e cotillons" che si svolgerà il 17 marzo alle ore 19,30 presso il locale "il Mago di Oz" in via Ozanam, 14 a Milano, Silvia e Oana effettueranno l'estrazione del numero fortunato attraverso il sito www.random.org, in presenza di 2 testimoni i cui nomi saranno comunicati su entrambe le pagine facebook.

il numero VINCENTE verrà comunicato entro la sera stessa sulle bacheche di L'infinito nel cassetto e di Baby Interior Design.

Il vincitore dovrà rispondere entro 3 giorni alla mail infinitonelcassetto@gmail.com comunicando il suo nome e cognome e l'indirizzo di spedizione dei premi.

Per motivi strettamente economici non possiamo spedire i premi fuori dall'Italia!

In bocca al lupo... in XXXX alla balena!
Silvia e Oana

lunedì 4 marzo 2013

San Patrizio Milano Festival 2013!!!

Amate le tradizioni celtiche?

Io SI!!!


Allora non possiamo perdere l'evento di Milano dedicato alla cultura Irlandese, alle sue tradizioni antichissime tramandate dai Celti.

La storia e le leggende del popolo Irlandese appassionano da secoli, la magia della loro musica, dei simboli runici, l'idromele...

Per conoscere questa meravigliosa cultura 

basta partecipare al San Patrizio Milano Festival 

Tre giorni, dal 15 al 17 Marzo 2013, 
di spettacoli, eventi e mercatini dedicati unicamente alla cultura irlandese nella location di:

Fiera Milano Rho pad. 2

ecco i Link all'evento!!!

Vi aspetto!






domenica 3 marzo 2013

Partecipate al Contest di L'Infinito nel Cassetto e Baby Interior Design

Ciao a tutti! 

Se amate gli orecchini e se impazzite per la pittura... non esitate a partecipare al contest " 2 sono meglio di 1"
di L'infinito nel cassetto & Baby Interior Design.

La creatività di Silvia e Oana si sono fuse strettamente in un unico evento a premi che nasce con l'intento di ringraziare tutti i FAN delle rispettive pagine! Vi vogliamo BENE... ci date la carica e... vi regaliamo le nostre creazioni uniche!

Premi In palio:
- 1 paio di orecchini in lapislazzulo ed onice interamente fatti a mano, con monachella in argento 925
- 1 dipinto su tela, con soggetto romantico interamente realizzato a mano, con colori a tempera e acrilici, delle misure 40cm x 40 cm




Come partecipare:
1) Cliccate MI PIACE alle pagine Facebook di:
- Infinito nel Cassetto:
http://www.facebook.com/pages/Infinito-nel-cassetto/476377012413214

- Baby Interior Design:
https://www.facebook.com/pages/Baby-Interior-Design/427648930581529?ref=ts&fref=ts

2) Cliccate su "Parteciperò" all'Evento "2 premi sono meglio di 1" pubblicato da Infinito nel cassetto. 

3) Scrivete UN SOLO POST nella bacheca della pagina dell'evento (chi ne scrivesse più di uno sarà squalificato) indicando nel testo:
- partecipo e condivido l'evento sul mio profilo o Pagina Facebook

4) CONDIVIDETE l'evento sul VOSTRO profilo o pagina Facebook, copiando ed incollando questo testo:

Partecipo al Contest di Infinito nel cassetto & Baby Interior Design!

Risponderemo al post che avete scritto assegnandovi un numero in ordine crescente. Quello sarà il Vostro numero fortunato... possibilmente il... NUMERO VINCENTE! 
Durata del concorso: Dal momento in cui sarà pubblicato il contest al giorno domenica 17 marzo alle ore 16,00.

Terminato il suddetto periodo, in occasione dell'evento "Aperitivo con Ricchi premi e cotillons" che si svolgerà il 17 marzo alle ore 19,30 presso il locale "il Mago di Oz" in via Ozanam, 14 a Milano, Silvia e Oana effettueranno l'estrazione del numero fortunato attraverso il sito www.random.org, in presenza di 2 testimoni i cui nomi saranno comunicati su entrambe le pagine facebook.

il numero VINCENTE verrà comunicato entro la sera stessa sulle bacheche di L'infinito nel cassetto e di Baby Interior Design.

Il vincitore dovrà rispondere entro 3 giorni alla mail infinitonelcassetto@gmail.com comunicando il suo nome e cognome e l'indirizzo di spedizione dei premi.

Per motivi strettamente economici non possiamo spedire i premi fuori dall'Italia!

In bocca al lupo... in XXXX alla balena!
Silvia e Oana



link al contest:
https://www.facebook.com/events/518672188174879/

Le carte da gioco Siciliane diventano gioielli!!!

Ciao a tutti!

Nella mia infanzia ero solita passare i pomeriggi a casa da mia nonna.

Entrambe sedute al tavolo di legno massiccio del salone... carte siciliane alla mano e... gira la prima carta, gira la seconda...

TI VITTI!!! TI VITTI!!!


Un giochino molto diffuso in Sicilia e Calabria e che esisterà simile in tante regioni d'Italia, in ognuna di esse avrà un nome dialettale diverso... ma poco importa è un gioco, dei tanti, che si fanno con le carte, le MIE CARTE SICILIANE!

Avendo "scovato", nei miei giri per mercatini, delle mattonelline raffiguranti le immagini dei semi di queste carte ho sperimentato un tipo di gioiello nuovo... 

Lo dedico a mia nonna, ai pomeriggi silenziosi ed un po' noiosi di 30 anni fa... lo dedico alla mia Sicilia ed ai suoi sfavillanti colori che si riflettono anche sulle carte da gioco!


L'anello è in argento 925, la mattonellina è in ceramica smaltata, spero che questa novità vi piaccia!



A presto!

sabato 2 marzo 2013

Hobby Show a Milano dal 15 al 17 Marzo 2013

Ragazziiiii!!!


è ARRIVATO l'appuntamento dell'anno 2013 per NOI CREATIVI!!!

sto parlando dell'Hobby Show di Milano!!!

Dal 15 al 17 Marzo,
alla Fiera di Rho...

laboratori artistici, 
dimostrazioni e workshop...
e poi tanti, tanti espositori
...


Aerografia
Biedermeier
Bricolage
Cake design
Ceramica
Country painting
Cucito creativo
Decorazione dolci
Decoupage
Feltro
Incisione
Fimo
Macrame'
Mosaico
Origami
Patchwork 
Stamping
....



questo e tanto di più...


dai...corriamo a... CREARE!!!!


venerdì 1 marzo 2013

Il gioco delle perle...



Femminilità e... madreperla!


Tratto da “La mia trasformazionedi Claudia Mengoli.

Le raccontai del suo inconscio tentativo di sopprimere la mia parte femminile fin da piccola, legandomi costantemente i ca­pelli o tagliandoli cortissimi. Ricordai che i miei compagni di scuola erano incuriositi perché non mi avevano mai vista con i capelli lunghi ed un giorno mi pregarono di scioglierli.
Una volta, in vacanza al mare con mia nonna, li acconciai come li avevo sempre desiderati, lisci e con la frangia, ma quan­do i miei genitori arrivarono fui subito spedita dalla parrucchie­ra dove mi fu fatto fare un taglio cortissimo.
Solo mia nonna usava ogni tanto qualche trucco: rossetti, ci­pria, smalti. In casa sua ci passavo tantissimo tempo, aprivo i suoi cassetti, li prendevo, li provavo ed indossavo le sue collane di madreperla e di ametista.
In camera di mia nonna potevo liberamente sognare.

Contatti 

Madreperla - Un contatto con la madre ed il femminile 
di Claudia Mengoli


Bellissima la madreperla. Vero e proprio simbolo della femminilità e maternità. Col suo colore bianco lucente, elegante e opalescente. Essa si apre al mondo, dopo esser cresciuta dentro alla sua conchiglia, che serve a proteggerla finché non sarà del tutto formata. Porta l’energia del mare, dell’inconscio, i segreti di tutto ciò che sta sotto la superficie. La serenità che porta con sé viene dal mare calmo e limpido e dalla sensazione di pace che infonde il suo colore. Nella sua forma circolare è perfetta e un po' come la Luna mostra una luce riflessa. Veniva chiamata Mother of pearl, per l’appunto la traduzione è Madre Perla. Poiché la sostanza è prodotta da una creatura vivente, essa è associata al primo elemento, etere, all'energia primigenia da cui tutto ha origine, Madre Terra. 
Ad indicare la bellezza e purezza, immagino che si collegasse anche alla Luna, che in astrologia indica la madre. Inoltre, per via della sua particolarità e unicità, un tempo si credeva che la perla fosse una lacrima degli dei.
Nella cosiddetta cristalloterapia protegge da ferite fisiche ed emotive, smuove durezze dello spirito e del comportamento, rendendo più sinceri e aperti. Inoltre sembra che aiuti le donne prossime al parto. Sebbene non sia una pietra, la madreperla era usata per fabbricare gioielli rituali.
Può aiutare a calmare le inquietudini, aiutando l’empatia e l’affettività. 

Photo Show 2013... scatenatevi con i CLICK!!!

Ciao a tutti!

Le immagini... fanno ormai parte integrante della nostra vita...
 sono il mezzo di comunicazione più immediato,
preferito a volte anche al testo scritto... 

Per chi, come me, si sente "schiavo" dell'immagine,
 nel senso che reputa LA FOTOGRAFIA un'arte al pari alle altre e non potrebbe farne più a meno...

Per chi porta sempre con sé la macchina fotografica o tiene il telefono sempre acceso su "fotocamera"...

ecco l'evento giusto a cui partecipare...
rivolto agli amanti della fotografia, agli addetti ai lavori o semplicemente ai CURIOSI!!!

a Milano, presso la Fiera Milano City, Pad. 3

...scateniamoci in un CLICK!!!

io già lo faccio!!!




giovedì 28 febbraio 2013

La pittrice dell'anima, Claudia D.!

Ciao a tutti!

Nei giorni scorsi ho sostituito l'immagine originaria del logo del blog, ossia il cassettino de L'Infinito nel cassetto, con un disegno colorato dal soggetto identico ma dalle tonalità vivaci e dall'aspetto a mio parere più gioioso.
L'autrice del nuovo logo si chiama Claudia D. Conoscerla, virtualmente, è stata una casualità e come succede per le sorprese inaspettate questo incontro si è rivelato un regalo del destino.
Claudia mi ha fatto scoprire tecniche pittoriche che non conoscevo prima ed ho apprezzato la sua sensibilità, unica, nell'affrontare lavori delicati riuscendo con il suo stile originale a non stravolgere il concetto dell'opera.

Ecco ciò che ha scritto in merito al MIO cassettino:

"Quando ho visto la foto ho pensato subito all'acqua per il cassetto. L'idea m'è venuta spontaneamente pensando a cosa rappresenta per te da quel che ho capito, un legame profondo con la tua infanzia e col tuo mondo interiore. Se penso all'acqua penso a qualcosa che ha a che fare con la nostra interiorità, con il subconscio, con una parte profonda di noi. Da qui l'associazione. Per lo sfondo ho usato colori di fuoco, innanzitutto per equilibrare i colori della collana, poi perché li associo proprio alle pietre che usi tu, materiali presi dalle rocce, spesso di origine lavica. Gli altri colori li ho adeguati a questi due elementi, cercando di discostarmi per far esaltare ogni pezzo pur mantenendo l'insieme. Per la boule de neige ho cercato di fare della neve per far capire subito di cosa si tratta, perché dalla foto non è immediato. Nello specchio ho voluto inserire l'immagine di una spirale a rappresentare proprio l'infinito, un infinito pieno di luce. Oltre ad essere un simbolo che amo e che mi hai detto usare spesso anche tu. Ho inserito anche dei fiori, un elemento vivo in mezzo a materiali inorganici, e margherite a rappresentare la primavera, per simboleggiare una stagione della tua vita che si rinnova di nuovi progetti e vitalità, ma soprattutto la semplicità e la genuinità che caratterizza i materiali che usi e le tue creazioni"

Di seguito riporto l'intervista che le ho fatto:
Infinito nel cassetto: Ciao Claudia, benvenuta sul mio blog! Parlaci un po' di te.
Claudia D.: Ciao, Silvia, grazie a te per l’ospitalità. Allora, sono nata e vivo a Torino. Dopo il diploma al Liceo Artistico mi sono laureata in architettura. Il mio lavoro è saltuario, quando capita disegno piccoli progetti d’arredo su commissione. Adoro navigare su internet dove passo molto tempo a cercare dipinti, foto, illustrazioni, lavori fatti a mano, qualunque cosa abbia a che fare con l’arte, la mia più grande passione. Poi mi piacciono le cose che più o meno amano tutti, la musica, il cinema...


InC: Com'è nata la tua passione per le arti pittoriche?
C.D.: Da bambina, ho cominciato a disegnare quand'ero molto piccola. 

InC: Quali sono le tecniche che utilizzi per creare le tue opere? Come hai imparato a lavorare con queste tecniche? 
C.D.: Ce ne sono diverse. Principalmente uso le matite, è la tecnica che padroneggio meglio, poi amo molto l’ecoline, un tipo di acquerello dai colori più brillanti e trasparenti di quelli classici. Ho imparato ad usare entrambe le tecniche negli anni di studio al Liceo Artistico. Ma nei lavori che sto realizzando ultimamente sto utilizzando anche pennarelli, penne gel e glitter, mi piace molto l’idea di mettere insieme materiali diversi. E in futuro spero di riuscire ad imparare a dipingere ad olio.


InC: Qual'e' la tua caratteristica stilistica?
C.D.: Non saprei… la sto ancora cercando. Anche perché dipende molto da quello che voglio realizzare, adatto tecnica e materiali all'idea. Però prediligo i colori potenti, freddi e vivaci, oppure pastello, delicati. Mi piace usare l’Ecoline, anche se non riesco ad usarlo come vorrei, per i suoi colori più intensi e perché mi trasmette un grande senso di libertà. 

InC: Da dove trai l'ispirazione?
C.D: L’ispirazione nasce sempre da un bisogno di raccontare e raccontarsi. Sono una persona che fa fatica ad esporsi e l’arte è sempre stata per me una forma di comunicazione che mi aiuta ad esprimermi. All'atto pratico nella maggior parte dei casi mi viene un’ispirazione su cui costruisco un progetto, altre volte invece può capitare che rimanga colpita da un’immagine e su quella sviluppo l’idea. Ma devo dire che nei lavori che sto facendo in questo periodo sto cercando solo di seguire il flusso creativo, senza troppi ragionamenti, per il solo gusto di creare.
Al momento mi sto dedicando ai piccoli disegni che si trovano nei miei shop online, ma spero con il tempo di riuscire a riprendere molti lavori pensati, abbandonati e mai finiti e nel corso degli anni per vari problemi.

InC: Vuoi darci qualche consiglio per chi volesse cimentarsi nella tua attività artistica?
C.D.: Vorrei io dei consigli! Non saprei cosa dire, ho ripreso da pochissimi mesi a dedicarmi a questa mia passione, è impossibile parlarne. Per quanto riguarda la materia artistica in sé posso solo dire che bisogna avere tanta passione e studiare tanto, avere la capacità di mantenere viva l’attenzione nei confronti del mondo che ci circonda, sperimentare, provare, anche sbagliando, perché le cose si imparano solo facendole e di non dimenticare mai che la creatività è prima di tutto gioco, è la gioia di realizzare.


Grazie Claudia, per aver descritto così bene in pittura il mio cassettino dei sogni!!!


È possibile contattare Claudia tramite i suoi shop online: